Col de l’Iseran: dati, storia, altimetria

Il Col de l’Iseran è il più alto d’Europa con i suoi 2770 metri di altezza sul sul livello del mare. Si trova nella regione della Savoia nel Parco Nazionale della Vanoise, tra il massiccio della Vanoise e le Alpi Graie.

Il Tour de France lo ha finora valicato in 8 occasione della corsa francese. Le difficili condizioni meteo, che portano sovente alla sua chiusura per molti mesi all’anno, hanno fatto si che venisse inserita nel programma soltanto in rare occasioni.

Col de l’Iseran: storia

Fino al 17° secolo, quando la Savoia faceva parte del Ducato e poi venne annesso al Regno di Sardegna, la strada aveva come unica funzione di mulattiera, per consentire il passaggio dei commercianti di formaggio dal Beaufortin sul mercato piemontese dopo essere transitati sul passo del Moncenisio.

Poi, nel 1929, finalmente l’avvio per i lavori di asfaltatura che richiesero l’intervento di ben 600 operai per intervenire lungo i 29 chilometri del tracciato.

Sarà il presidente francese Albert Lebrun ad inaugurare la strada il 10 luglio 1937.

Col de l’Iseran: altimetria

Col de l’Iseran: dati

lunghezza: 12,9 km

pendenza media: 7.5%

Col de l’Iseran al Tour de France

annoCatPrimo in vettatappa 
19491 èreJoseph Tacca17Briançon-Aosta
19591 èreAdolf Christian18Le Lautaret-Aosta
19631 èreFernando Manzaneque16Grenoble-Val d'Isère
1992HCClaudio Chiappucci13St Gervais Mont Blanc-Sestrières
1996HCSalita neutralizzata per neve9Le Monetier-Les Bains Sestrières  
2007HCYaroslav Popovych9Val d'Isère-Briançon
2019HC19Saint Jean de Maurienne  -Tignes

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.