Cleveland Browns: la squadra NFL senza logo

Conosciamo tutti l’importanza del marketing nello sport professionistico americano. Gran parte di esso è determinato e sostenuto dall’identità corporativa dei clubs, che a loro volta vantano come pilastro fondamentale la scelta del logo, rappresentativa di una storia legata alle tradizioni dello Stato o della città stessa. Quindi è raro trovare una squadra di alto livello priva totalmente di un logo, che può venire sfruttato in termini commerciali in maniera assai redditizia. Stiamo parlando dei Cleveland Browns della NFL, il massimo campionato di football americano.

La prima cosa è da spiegare la peculiarità del nome, che non ha nulla a che fare con un colore, ma con un cognome, quello di Paul Brown, l’allenatore della squadra negli anni ’40, in un’epoca in cui lo sport della palla ovale, in salsa americana, era ancora agli albori.

Ma quello che conta è ben altro: i Browns sono l’unica squadra della NFL senza immagine sul loro casco, tanto che quel casco senza logo, scegliendo un così intenso colore arancione, è ciò che funge da logo: vale a dire il contrario di tutti gli altri. Alla fine degli anni ’50, balenò l’idea di dipingere anche i pettorali dei giocatori sui caschi, e talvolta vennero creati loghi, come una B marrone su una palla bianca, ma non furono mai utilizzati ad alto livello.

I colori del club sono marrone (ovviamente), arancione e bianco.

Cleveland Browns: Palmarès

Campionati NFL 4
Titoli AFC 4
Titoli divisionali 13
Apparizioni ai play-off 28

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

uno × tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.