Chi ha segnato triplette in occasioni di pesanti sconfitte?

Barbra Banda ha segnato una tripletta per lo Zambia femminile nella sconfitta per 10-3 contro l’Olanda a Tokyo 2020, l’ultima edizione dei Giochi Olimpici. C’è mai stata un’impresa individuale in termini di reti in una sconfitta umiliante prima?

Jimmy Harris dell’Everton ne mise a segno tre in una sconfitta per 10-4 contro il Tottenham Spurs nell’ottobre 1958. Quella fu la prima partita del leggendario Bill Nicholson alla guida del Tottenham, il nuovo allenatore a quanto pare trascorse la maggior parte del dopo partita a castigare la difesa di casa per aver lasciato entrare Harris così spesso. Harris venne  superato da Bobby Smith del Tottenham, che quel pomeriggio ne mise a segno ben quattro.

Kerry Dixon fece di meglio: l’attaccante del Reading segnò quattro gol in una partita nel settembre 1982, uno sforzo tremendo non servito a nulla visto che alla fine il Doncaster vinse 7-5. Come la storia del calcio insegna, Kerry tornò sul luogo del delitto qualche anno dopo, diventando l’allenatore del Doncaster.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.