Chi è tornato sulla stessa panchina dopo più anni

Eddie Niedzwiecki ha assunto temporaneamente l’incarico di tecnico del Reading (nella stagione 2020/21 in Championship) dopo la partenza di Mark Bowen. Eddie era stato già in precedenza il manager del Reading nel lontano 1991. Ciò significa che sono trascorsi ben 29 anni tra i due periodi. È un record?

Se vogliamo essere precisi, non lo è. L’ex allenatore del Real Madrid e della nazionale brasiliana, Vanderlei Luxemburgo, ha assunto la responsabilità di quasi tutte le principali squadre del Brasile negli ultimi 40 anni. Uno dei suoi primi ruoli è stato come assistente manager del Vasco da Gama fino alla sua partenza nel 1982, prima di tornare come manager a tempo pieno nel 2019. Sono 37 anni interi tra i due periodi.

Graham Turner è stato il più vicino, lasciando lo Shrewsbury nel 1984, tornando nel 2010 dopo un intervallo di 26 anni. Jim Smith ha avuto un intervallo di 21 anni tra i due contratti all’Oxford United, lasciando nel 1985 e tornando nel 2006. Jupp Heynckes, famoso per essere stato l’uomo che ha vinto la Champions League con il Real Madrid nel 1998 i finale contro la Juventus e poi venne esonerato subito dopo, vale anche la pena menzionare un doppio percorso con lunghi periodi tra gli impegni come allenatori in due club diversi.

Ha trascorso 18 anni tra le due presenze al Bayern, lasciando nel 1991 e tornando per un breve periodo ad interim nel 2009, tutto questo insieme a un intervallo di 19 anni tra le sue esperienze al Borussia Mönchengladbach (1987 e 2006). Infine, Ricardo Ferretti ha avuto brevi periodi di impegni come manager del Messico nel 1993 e nel 2015, vantando un divario di 22 anni tra lo stesso lavoro manageriale internazionale, il che rappresenta un record in sé. 

Voglio parlare di Ronnie McFall, che ha lasciato il Glentoran, società calcistica nordirlandese con sede nella città di Belfast, nel 1984 ed è tornato per un breve periodo nel 2018, 34 anni dopo. Dicono che non si debba mai tornare indietro per un motivo. McFall si è dimesso il 3 gennaio 2019 dopo aver supervisionato una delle peggiori stagioni nei 137 anni di storia del club.

Da notare che, d’altro canto, McFall vanta il record mondiale di longevità su di una panchina, avendo diretto il Portadown dal 1986 al 2016, per ben 30 anni consecutivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 + undici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.