Champions League 2023/24: calendario completo

Champions League 2023/24. Formula della competizione. Ranking UEFA per determinare squadre per nazione. Date. Squadre ammesse.

La Champions League 2023/24 sarà la 69-esima edizione della massima rassegna calcistica per squadre di clubs europeo nonchè 31-esima edizione da quando il torneo è stato ridenominato dall’UEFA. Sarà anche l’ultima edizione che si svolgerà con l’attuale format a 32 squadre; dalla prossima stagione si partirà con la formula di un campionato allargato a 36 squadre.

La finale si disputerà a Londra, nel teatro meraviglioso di Wembley, il 1° giugno 2024.

Di seguito il calendario completo con le date di tutti i turni.

Round preliminare (mini-torneo): semifinali 27 giugno 2023; finale 30 giugno 2023
Primo turno di qualificazione: andata 11 e 12 luglio 2023; ritorno 18 e 19 luglio 2023
Secondo turno di qualificazione: andata 25 e 26 luglio 2023; ritorno 1 e 2 agosto 2023
Terzo turno di qualificazione: andata 8 e 9 agosto 2023; ritorno 15 agosto 2023
Playoff: andata 22 e 23 agosto; ritorno 29 e 30 agosto 2023

FASE A GIRONI

1^ giornata: 19 e 20 settembre 2023
2^ giornata: 3 e 4 ottobre 2023
3^ giornata: 24 e 25 ottobre 2023
4^ giornata: 7 e 8 novembre 2023
5^ giornata: 28 e 29 novembre
6^ giornata: 12 e 13 dicembre 2023

OTTAVI DI FINALE

Andata: 13/14 e 20/21 febbraio 2024
Ritorno: 5/6 e 12/13 marzo 2024

QUARTI DI FINALE

Andata: 9 e 10 aprile 2024
Ritorno: 16 e 17 aprile 2024

SEMIFINALI

Andata: 30 aprile e 1 maggio 2024
Ritorno: 7 e 8 maggio 2024

FINALE

1 giugno 2024
A Wembley (Londra)

Champions League 2023/24: formula

Confermata la formula della rassegna continentale europea, che vedrà ancora una volta una notevole incidenza, in termini di partecipazioni, delle nazioni con il miglior ranking UEFA. Più precisamente:

  • le nazioni che si trovano ai primi 4 posti del Ranking UEFA avranno diritto a schierare nella competizioni i primi 4 clubs della classifica finale del rispettivo campionato nazionale, già ammesse alla fase a gironi
  • Le nazioni al 5-6 posto avranno 3 squadre, di cui 2 già ammesse alla fase a gironi
  • Le nazioni dal 7° al 10° posto avranno una squadra ammessa alla fase a gironi, più una alla fase di qualificazione
  • Le nazioni dal 11° al 15° avranno due squadre ammesse alla fase di qualificazione
  • Le nazioni dal 16° al 55° posto (eccetto Liechtenstein) avranno una squadra ammessa alla fase di qualificazione
  • I vincitori della Champions League e della Europa League 2021/22 saranno ammesse direttamente alla fase a gironi se non dovessero ottenere il piazzamento necessario nel loro campionato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.