Carl Zeiss Jena: l’ultima finalista della Germania Est nelle coppe

Facciamo un altro passo in questa serie di squadre che dovresti conoscere e andremo nella sempre intrigante Repubblica Democratica Tedesca per incontrare una squadra unica: l’FC Carl Zeiss Jena.

Nella città di Jena, che faceva parte della Germania dell’Est, la società Carl Zeiss aveva sede dal 19° secolo, dedicata alla produzione di apparecchiature ottiche. Una squadra di calcio, l’FC Carl Zeiss Jena, nacque nel 1903, cambiando però più volte nome nel corso della sua storia.

Nel 1950 è stata una delle squadre fondatrici della prima lega della DDR, sebbene fosse stata inserita nella seconda categoria. Dieci anni dopo, vinse la sua prima coppa e tre stagioni dopo, il campionato nazionale. Dai primi ne vincerebbero altri tre, mentre dal secondo altri due.

Proprio la vittoria della Coppa nazionale nel 1980 gli diede l’opportunità di giocare la Coppa delle Coppe nella stagione 80/81 , stagione in cui questa squadra divenne famosa in tutto il mondo.

Al primo turno fu la Roma a saggiare la forza dei tedeschi orientali. I giallorossi, che solo due stagioni dopo si sarebbero aggiudicati il titolo davanti alla Juventus, erano i favoriti, ancor di più quando vinsero l’andata per 3-0. Ma al ritorno, i tedeschi dell’est annientarono la compagine di Liedholm con un clamoroso 4-0 e passarono il turno.

Nel il secondo turno, il sorteggio mise di fronte il Carl Zeiss Jena con gli spagnoli del Valencia. Il risultato a Jena, all’andata, fu un non troppo rassicurante 3-1. Il Valencia vinse il match di ritorno al Mestalla, ma con un 1-0 insufficiente che permise alla squadra degli ottici di passare ai quarti di finale.

Carl Zeiss fu abbastanza fortunato sulla carta, perché nei quarti incontrò i modesti gallesi del Newport County, ma nonostante questo, dovettero sudare per eliminarli. All’andata, in Germania, c’è stato un pareggio di due gol. Al ritorno, a Newport, un gol di Kurbjuweit valse il passaggio di turno dei nostri eroi.

In semifinale, il Carl Zeiss Jena si trovò di fronte una parte della storia del calcio europeo: il Benfica. All’andata i tedeschi siglarono un 2-0 che rese inutile l’1-0 del ritorno a Lisbona. Per la seconda volta nella storia, una squadra della Repubblica Democratica Tedesca aveva avuto accesso ad una finale europea.

Nella finalissima, disputata a Düsseldorf, si affrontarono due squadre dall’altra parte della cortina di ferro: Carl Zeiss Jena e Dinamo Tbilisi (o Tbilisi), allora sovietica, ora georgiana. I tedeschi sono rimasti con il miele sulle labbra, perché nonostante fossero in vantaggio, finirono per perdere 2-1. La gara fu diretta dall’arbitro italiano Riccardo Lattanzi, alla sua ultima direzione della carriera.

Dopo la riunificazione tedesca, Carl Zeiss fu inserito nella Bundesliga 2. Non è mai riuscito a ottenere una promozione in Bundesliga. Attualmente gioca nella quarta categoria del calcio tedesco, lontano da quei momenti di grandezza vissuti ormai 40 anni fa.

Carl Zeiss Jena: video della finalissima

Carl Zeiss Jena: la rosa

ruolo giocatore data nascita
Portiere Hans-Ulrich Grapenthin 02.09.1943
Portiere Detlef Zimmer 27.08.1953
Difesa Gert Brauer 07.09.1955
Difesa Matthias Brückner 21.04.1960
Difesa Gerhard Hoppe 03.08.1950
Difesa Lothar Kurbjuweit 06.11.1950
Difesa Dieter Noack 07.10.1956
Difesa Rüdiger Schnuphase 23.01.1954
Difesa Dietmar Sengewald 28.09.1953
Difesa Konrad Weise 17.08.1951
Centrocampo Jörg Burow 30.03.1961
Centrocampo Andreas Krause 30.07.1957
Centrocampo Roland Kulb 08.10.1958
Centrocampo Lutz Lindemann 13.07.1949
Centrocampo Ulrich Oevermann 17.11.1956
Centrocampo Jürgen Raab 20.12.1958
Centrocampo Wolfgang Schilling 18.03.1957
Centrocampo Fred Steinborn 21.12.1962
Centrocampo Thomas Töpfer 27.05.1958
Attacco Andreas Bielau 26.08.1958
Attacco Olaf Roß 25.11.1959
Attacco Martin Trocha 24.12.1957
Attacco Eberhard Vogel 08.04.1943
Allenatore Hans Meyer 03.11.1942

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

diciannove − diciassette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.