Cane entra in campo e morde portiere avversario!

Chic Brodie portiere con più di 400 presenze nel calcio inglese, sicuramente mai avrebbe pensato che l’attaccante più pericoloso da affrontare in area potesse essere un cane!

Sebbene abbia avuto una carriera con diversi eventi curiosi fra i quali una bomba a mano lanciata nella sua area, poi per fortuna rivelatosi uno scherzo, nel novembre 1970 mentre difendeva la porta del Brentford nel match in casa del Colchester, si vide piombare addosso un cane.

Seppure fosse di taglia media, l’animale, entrato non si sa come sul terreno di gioco, rincorse il pallone fino a quando Brodie, raccogliendo un retro passaggio da parte di un suo compagno, non venne colpito da una testata dell’amico (non in quel momento) dell’uomo sul ginocchio.

L’infortunio, che in un primo momento sembrava di poco conto, mise fine alla carriera dello sfortunato portiere.

Che dire: cane in campo, non morde!!

Davide Bernasconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.