CAMPIONATO FLAG PRIMA DIVISIONE: RISULTATI WEEK 1

Esordio segnato dal gran caldo ma anche da un elevato tasso tecnico quello del Campionato Italiano di Prima Divisione, con i Raiders Roma che partono subito forte, aggiudicandosi il primo Bowl con 3 vittorie e 0 sconfitte. Molto bene anche le “matricole”, Thunders Trento e Aquile Ferrara, e conferma per Refoli Trieste e Leoni Basiliano ai vertici di questa specialità. Ecco com’è andata la Week 1.

Inizio più che promettente quello dei nostri Campionati di Flag Football, con tanti atleti di livello in campo e un tasso tecnico generale decisamente elevato.

In Prima Divisione, subito i Raiders Roma in evidenza, grazie alle tre vittorie su tre incontri disputati, unica squadra ad essere uscita senza sconfitte dal primo Bowl stagionale. Il 46 A 25 rifilato ai Ronin Ortona, sotto il sole abbagliante di mezzogiorno, è stato il primo, importante biglietto da visita per la squadra terza classificata nel 2021, che poi ha proseguito combattendo colpo su colpo e liquidando gli X-Men Correggio 30 a 25, prima di chiudere con un’altra vittoria di misura, questa volta ai danni dei Refoli Trieste, altro team da sempre ai vertici dei Campionati LIFF. Con a roster atleti del calibro di Tommaso Pozzebon, Ricardo Setti, Alessio Sollevanti e, disponibili dal prossimo Bowl, anche gli azzurri Lorenzo Scaperrotta e Matteo Galante, oltre a Paolo Biancalana, i romani quest’anno non nascondono certo le proprie ambizioni.

Ottimo esordio per le due ‘matricole’, Aquile Ferrara e Thunders Trento, neopromosse in Prima Divisione e subito dimostratesi competitive. Grazie ad un attacco ricco di eccellenti giocatori, con alcuni prestiti importanti anche dai Warriors Bologna, i ferraresi hanno sfruttato al meglio il vantaggio di giocare in casa, in quel Mike Wyatt Field che ospiterà l’intera stagione regolare della Prima Divisione. Esordio vincente contro gli Hedgehogs Boschetto, con Alessandro Golfieri in cabina di regia e i bolognesi Andrea Bini e Andrea Bello subito determinanti. Superata brillantemente, seppur con un pareggio, anche la prova contro i forti Leoni Basiliano, dopo una partita bellissima e combattuta fino al fischio finale. Per la giovanissima formazione trentina, invece, vittoria roboante in apertura contro gli X-Men (51 a 8), poi la sconfitta contro i Refoli (39 a 21) e la reazione vincente in chiusura di giornata contro gli Hedgehogs (26-14), a sancire un avvio di Campionato da incorniciare.

Due a uno il bilancio per i Refoli Trieste, che perdono come detto l’unica partita di giornata contro i Raiders, ma poi offrono due convincenti prestazioni contro i Leoni (33 a 19) e Thunders (39 a 21), con le consuete, solide performance offensive. Una vittoria, una sconfitta e un pareggio per i Leoni Basiliano, al 25° campionato flag consecutivo della loro storia, 15 dei quali terminati in finale, con 1 scudetto, 3 argenti e 2 bronzi a riempire una bacheca tra le più ricche del flag senior italiano. Da evidenziare il fatto che, per questa stagione, i friulani avranno a roster anche un certo Massimo Fierli, ieri assente ma giocatore che non ha bisogno di presentazioni….   

Record negativo per gli Hedgehogs Boschetto, con una vittoria risicata contro gli X-Men e due sconfitte contro i due team neo-promossi.

Chiudono la classifica parziale di questa prima giornata i Red Tigers “Ronin” Ortona con due sconfitte e un roster un po’ ridotto rispetto alle ultime, vincenti stagioni, ma con nuovi interessanti innesti e un futuro tutto da costruire, seguiti dagli X-Men Correggio con 3 sconfitte e una stagione partita un po’ in salita.

 

C’è da aggiungere, prima di ricapitolare i risultati, che le temperature veramente proibitive registrate a Ferrara (e in tutta Italia) domenica non hanno certo facilitato uno gioco che richiede velocità e, soprattutto, grande lucidità, ma tutte le squadre hanno onorato il campo e mostrato interessanti individualità che certamente sapranno regalare grande spettacolo anche a questo Campionato.

Risultati Ufficiali:

 

Aquile Ferrara vs Hedgehogs Boschetto          33-24

X-Men Correggio vs Thunders Trento              8-51

Refoli Trieste vs Leoni Basiliano                     33-19

Ronin Ortona vs Raiders Roma                      25-46

X-Men Correggio vs Hedgehogs Boschetto      13-14

Aquile Ferrara vs Leoni Basiliano                    27-27

X-Men Correggio vs Raiders Roma                  25-30

Thunders Trento vs Refoli Trieste                            21-39

Refoli Trieste vs Raiders Roma                       34-40

Thunders Trento vs Hedgehogs Boschetto       26-14

Ronin Ortona vs Leoni Basiliano                     13-25

                                     

Ph. Credits: @Nicola Maccagnani

Fonte: comunicato stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.