Calcio: Il presidente rimasto in carica più a lungo

La carica di presidente del Milan (nonchè di proprietario) mantenuta da Silvio Berlusconi per ben 31 anni, dopo aver acquisito il club nel lontano 1986 ed averlo da poco ceduto in mani cinesi nella primavera 2017, rimane un primato italiano al 100%.

 

 

il presidente del PortoMa si può far di meglio. Non è una critica al Super presidente dei rossoneri, quanto un confronto con chi, nel calcio professionistico, è riuscito a superare il primato di longevità. L’attuale numero uno del Porto, Jorge Nuno Pinto da Costa, è infatti ancora saldamente al comando della squadra lusitana, essendo in carica dal 17 aprile 1982, dunque da ben 35 anni e non pare abbia intenzione affatto di mollare. Tale “presidio” della carica lo ha fatto divenire inoltre il dirigente sportivo con più titoli al mondo ben 58. Fra i successi più importanti meritano citazione 2 Coppe dei Campioni, 2 Europa League, 2 Coppe Intercontinentali ed una Supercoppa Europea. Fra i suoi meriti sicuramente vi è quello di aver lanciato Josè Mourinho come allenatore, con cui vinse nei primi anni 2000 in campo europeo dopo un decennio di pausa.

 

 

 

 

 

 

Manca poco al lusitano per superare colui che è in cima alla classifica, il turco Ilhan Cavcav, presidente del Gençlerbirligi, società che ha sede in Ankara. Guidò la società dal 1978 fino alla sua morte, avvenuta il 22 gennaio 2017 all’età di 81 anni in seguito ad un’emorragia cerebrale. Cavcav, durante i suoi quasi 40 anni di regno, non fu però un presidente tenero, tanto da aver avuto alle sue dipendenze ben 41 allenatori e conquistando solo due coppe nazionali.

il presidente Cavcav

 

Scendendo nelle categorie inferiori, Jim Edwards fu il numero uno del Peacehaven & Telscombe, compagine del calcio dilettantistico inglese per ben 36 anni, ritirandosi a “vita privata” nel 2014. La sua impresa sportiva fu di condurre il club dall’anonimato della Sussex league alla promozione in Isthmian League Division One South (l’ottavo gradino della piramide del calcio inglese) e lasciando la carica appena raggiunto l’obbiettivo. Il Peacehaven & Telscombe è situato nella cittadina di Peacehaven, distante solo pochi chilometri da Brighton, la cui squadra locale ha raggiunto nella stagione 2016-17 la promozione in Premier League dopo ben 34 anni d’assenza.

 

 

una partita del Peacehaven & Telscombe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.