I calciatori più bassi del mondo

Il vino buono sta nella botte piccola, tale frase sarà vera anche per il calcio ed i suoi attori? Ricordando Diego Armando Maradona, che non faceva della sua altezza il punto forte, non esiste alcuna relazione fra classe e centimetri.

Andiamo allora a spulciare le cartelle mediche (non per le malattie) e proviamo a fare una classifica virtuale dei calciatori, comprendendo quelli che hanno appeso le scarpette al chiodo e quelli di oggi (svincolati oppure regolarmente tesserati).

Se i tifosi della Juventus ricordano sicuramente il portoghese Rui Barros (159 cm), per i fans dell’Atalanta non è facile scordare l’argentino Maxi Moralez (159 cm), passato pochi mesi al Leon, in Messico.. Osservando nel panorama globale, Christian Lara, ecuadoriano, fu ai Mondiali del 2006 con i suoi 162 cm di altezza il calciatore più basso della competizione.

Chi sono i più bassi di sempre? Sul terzo gradino c’è Jafal Rashed Al-Kuwari, calciatore qatariota che ha militato soltanto nella compagine dell’Al-Sadd (155 cm), Marcin Garuch, centrocampista polacco alto 154 cm ed ora in forza nella squadra macedone dell’OFK Grbalj,  è secondo, in cima c’è il centrocampista brasiliano dell’Al-Fateh, Élton José Xavier Gomes (153 cm).

La Top 10 dei calciatori più bassi
1. Élton José Xavier Gomes 153 cm
2. Marcin Garuch 154 cm
3. Jafal Rashed Al-Kuwari 155 cm
4. Benedict Vilakazi 157 cm
5. Madson 158 cm
6. Maxi Moralez 159 cm
7. Rui Barros 159 cm
8. Levi Porter 160 cm
9. Diego Buonanotte 161 cm
10. Christian Lara 162 cm

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.