Assen: perchè il GP di moto si corre di sabato

Ogni anno, all’ultimo week-end di giugno, ci accorgiamo che la MotoGP corre di sabato, sempre e solo in Olanda? Perchè?

Il motivo per cui il Motomondiale corre sul circuito di Assen in anticipo al sabato rispetto alla canonica domenica è esclusivamente di ordine religioso. Se infatti il calendario prevede nell’ordine prove libere (giovedì), qualifiche (venerdì) e l’evento-clou,  Gara, al sabato è perchè ci troviamo in una parte dei Paesi Bassi con un forte sentimento Calvinista.

Nel distretto geografico di Assen, Capoluogo della provincia di Drenthe, vi era una fervente passione religiosa: dunque la domenica veniva considerata come la giornata dedicata all’assoluto riposo e pertanto anche ogni sorta di manifestazione era “vietata”.

Il Gran Premio d’Olanda, che cominciò a disputarsi a partire dal 1949, doveva quindi rispettare il sentimento popolare e fin dalla sua prima edizione venne calendarizzato al sabato.

assen-tt-circuit

Tuttavia, mentre si affievoliva il sentimento religiosa, la tradizione prendeva il suo posto: da qui pertanto l’idea di mantenere comunque al sabato l’appuntamento con le due ruote. Se la MotoGP è fissa al sabato, l’arrivo nel mondo del motociclismo della Superbike ha permesso a quest’ultima di posizionarsi da subito regolarmente alla Domenica, evitando di creare una possibile tradizione.

Lo zaino ufficiale della MotoGP: qui su Amazon

Dal 2016 si cambia: si corre di domenica

Anche le migliori tradizioni si possono rompere. Ecco allora che l’Olanda ed Assen si “adeguano” alla religiosità della domenica. Dal 2016 il GP di motociclismo infatti, si correrà di domenica: “Spostare il TT a domenica è il miglior modo per adeguarsi allo spirito dei tempi. Sarà mantenuta la tradizione dell’ultimo fine settimana di giugno, in modo che il passaggio da sabato a domenica possa essere visto come una vecchia tradizione con un tocco moderno” come scritto nel comunicato ufficiale degli organizzatori.

Pertanto da quest’anno siete avvertiti, sempre e solo di domenica, anche ad Assen!

Dove si trova il circuito di Assen

Il circuito di Assen è situato a circa 30 km a sud di Groningen e 200 km a nord di Amsterdam: è raggiungibile attraverso l’autostrada A4 e, successivamente, l’A9, l’A1 e l’A28 prendendo poi l’uscita numero 32 (Assen-Zuid). Il circuito di Assen si chiama anche Van Drenthe B.V e TT Circuit ed è situato al Postbus 150 – 9400 AD Assen

La vittoria di Valentino Rossi nel 2017

Come arrivare ad Assen

IN AEREO

Aeroporto di Schipol (Amsterdam) distante 200 km dal circuito

Aeroporto di Groningen (Eelde) distante 22 km dal circuito

IN MOTO-AUTO

Chi arriva in aereo ad Amsterdam dove poi percorrere l’autostrada A4 in direzione Utrecht e poi imboccare la A9 per Amersfoort. Dalla A9 si passa poi sulla A2 e successivamente sulla A1 in direzione sempre in direzione Amersfoort. Prima di raggiungere Amersfoort prendere per la A28 in direzione Zwolle -Groningen ed uscire ad Assen-Zuid (uscita n.32). Il circuito è a soli 100 metri dall’uscita dell’autostrada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.