Antoine Walker: vincere e vendersi l’anello

Quando hai un sacco di debiti e non sai come andare avanti per mettere insieme il pranzo con la cena, sei praticamente disposto a fare di tutto, piuttosto che andare a rubare: è la storia di un giocatore che ha, pardon aveva, un anello NBA. Mi presento: sono Antoine Walker.

Chi era: una grande ala americana dalla metà degli anni ’90 ai primi anni 2000.

Perché è ricordato? Per essere stato tre volte All-Star e per aver vinto un anello NBA nel 2006 con i Miami Heat.



Che cosa fa adesso?: Si è ritirato nel 2012 nelle file dell’Idaho Stampede della lega di sviluppo NBA. Dopo il suo ritiro, è diventato prima analista di basket nei media e ora lavora per ESPN.

Lo sapevi che? Venne scelto sesto nel draft del 1996.

– Nel suo primo anno in NBA, a Boston, fu il capocannoniere e miglior rimbalzista della franchigia.

– Ha vinto un anello nel 2006 con Miami. In quella squadra c’erano giocatori come Dwayne Wade e Shaquille O’Neal, tanto per citare le stelle.

Il suo ruolo in quelle finali si rivelò essere decisivo, essendo dopo Wade il giocatore che ha giocato più minuti a partita e il secondo (anche dopo Wade) con più punti (13.8).

– Ai tempi del college, in Kentucky, vinse il titolo NCAA.

– Ha avuto diversi problemi con la legge per aver pagato con assegni a vuoto, per i suoi abbondanti debiti con i casinò di Las Vegas e, in un’occasione, per aver guidato ubriaco.

Era la copertina del videogioco NBA Live 99 .

– Nel 2010 ha dichiarato bancarotta e ha dovuto vendere il suo anello da campione NBA. Durante la sua carriera ha avuto un profitto di 108 milioni di dollari.

– In una recente intervista, dichiarò che Michael Jordan, quando nel 2001 doveva annunciare il suo rientro al basket giocato, rimandò la conferenza stampa in quanto impegnato al tavolo da gioco con lui.

– Il gioco non fu particolarmente vincente, visto che la coppia stava perdendo addirittura 900.000 dollari, riuscendo a rientrare solo parzialmente delle perdite.

– Nella sua carriera NBA ha segnato 17,5 punti di media, 7,7 rimbalzi e 3,5 assist.

– Misura 2,06 metri.

Biografia, palmares, statistiche: Antoine Devon Walker è nato il 12 agosto 1976 a Chicago. Ha esordito nel 1996 con i Boston Celtics, dove ha trascorso sette stagioni. Ha poi giocato un anno a Dallas e un altro ad Atlanta prima di tornare a Boston. Nel 2005 è andato ai Miami Heat, dove ha trascorso due anni. Dopo un anno in Minnesota, è passato ai Guaynabo Mets di Porto Rico e tra il 2010 e il 2012 nell’Idaho Stampede della NBA Development League. Nel suo record ha il suddetto anello con Miami nel 2006.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.