Albo d’oro Coppa Saporta (ex Coppa Coppe) del basket

La storia (breve) della Saporta Cup inizia nel 1967 con la sua prima edizione vinta da una squadra italiana, l’Ignis Varese, nella doppia sfida contro gli israeliani del Maccabi Tel Aviv, un confronto-scontro si verificherà negli anni successivi nella massima competizione per clubs europei, la Coppa dei Campioni. Fin dalla sua origine la manifestazione venne riservata alle compagini vincitrici delle coppe nazionali dell’anno precedente.

Infatti la prima denominazione fu Coppa delle Coppe, poi ridenominata (dal 1992 al 1996) come Coppa d’Europa; poi, altra variazione, solo per due edizioni con il termine Eurocoppa. Infine, sull’onda emotiva della terza coppa, che aveva da sempre la definizione di Coppa Korac, assunse la denominazione di Coppa Saporta, in onore del celebre dirigente del Real Madrid e di diverse organizzazioni europee, Raimundo Saporta.

A fare la parte del leone nell’albo d’oro è l’Italia, che vanta ben 15 successi, distribuiti fra Pallacanestro Cantù (4), Olimpia Milano (3), Pallacanestro Varese (2), Pallacanestro Treviso (2), Partenope Napoli (1), Victoria Libertas Pesaro (1), Virtus Pallacanestro Bologna (1), Mens Sana Basket Siena (1). Segue la Spagna con 7 successi, poi via via a seguire Grecia con 5,  Jugoslavia con 3, URSS (2), Slovenia, Lituania, Francia e Rep. Ceca con 1.

A vantare il maggior numero di successi fra i clubs, a pari merito con quattro coppe sollevate Cantù e Real Madrid, mentre Milano si piazza al terzo posto con tre trionfi.

Albo d’oro Coppa Saporta

anno vincitore
1967 Ignis Pall. Varese (Ita)
1968 Aek Atene (Gre)
1969 Slavia Praga (Cec)
1970 Fides Partenope Napoli (Ita)
1971 Simmenthal Olimpia Milano (Ita)
1972 Simmenthal Olimpia Milano (Ita)
1973 Spartak Leningrado (Urs)
1974 Stella Rossa Belgrado (Jug)
1975 Spartak Leningrado (Urs)
1976 Cinzano Olimpia Milano (Ita)
1977 Gabetti Pall. Cantù (Ita)
1978 Gabetti Pall. Cantù (Ita)
1979 Gabetti Pall. Cantù (Ita)
1980 Emerson Pall. Varese (Ita)
1981 Squibb Pall. Cantù (Ita)
1982 Cibona Zagabria (Jug)
1983 Scavolini Pesaro (Ita)
1984 Real Madrid (Spa)
1985 Barcellona (Spa)
1986 Barcellona (Spa)
1987 Cibona Zagabria (Jug)
1988 Csp Limoges (Fra)
1989 Real Madrid (Spa)
1990 Knorr Virtus Bologna (Ita)
1991 Paok Salonicco (Gre)
—– Coppa d’Europa —–
1992 Real Madrid (Spa)
1993 Aris Salonicco (Gre)
1994 Olimpia Lubiana (Slo)
1995 Benetton Treviso (Ita)
1996 Taugres Baskonia Vitoria (Spa)
—– Eurocup —–
1997 Real Madrid (Spa)
1998 Zalgiris Kaunas (Lit)
—– Coppa Saporta —–
1999 Benetton Treviso (Ita)
2000 Aek Atene (Gre)
2001 Maroussi Atene (Gre)
2002 Montepaschi Siena (Ita)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

3 × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.