Chi ha fatto accoppiata Giro Vuelta

Conoscere chi sono i ciclisti che sono riusciti nel realizzare l’accoppiata Giro Vuelta? Facile, sono sufficienti le dita di una mano, dato che gli artefici dell’impresa sono appena tre in tutta la storia del ciclismo, equamente divisi fra Belgio, Italia e Spagna. Ed i loro nomi corrispondono più precisamente a quelli del Cannibale, in arte Eddy Merckx, che fu anche il primo in assoluto a riuscirci, quando correva l’anno 1973. Stranamente il belga non riuscì a trionfare anche nel Tour de France, fatto che lo privò di riuscire nell’impresa titanica di fare tripletta dei tre Grandi Giri, cosa riuscita a nessuno.

Eddy-Merckx

Poi, trascorsero 8 anni e fu la volta del vicentino Giovanni Battaglin, che si aggiudicò la corsa iberica e poche settimane dopo, trionfò in maglia rosa sulle strade italiane, quando ancora la Vuelta precedeva in calendario il Giro.

 

Passeranno quasi 30 anni, quando lo spagnolo Alberto Contador fu profeta in patria: prima si prese a giugno il Giro d’Italia e poi, a settembre, quando il calendario era già stato modificato, si aggiudicò la corsa nazionale. Riuscì nell’impresa di aggiudicarsi la corsa rosa senza giungere primo sul traguardo di nessuna tappa mentre in Spagna staccò tutti sul terribile Alto de l’Angliru, prendendosi la maglia di leader e tenendola fino a Madrid.

contador-giro-2008

Elenco degli autori accoppiata Giro Vuelta

Ciclista Doppiette Giro-Vuelta
Eddy Merckx (Belgio) 4 1973
Giovanni Battaglin (Italia) 1 1981
Alberto Contador (Spagna) 1 2008

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.