Accade oggi 2 ottobre: il Mainz vince la settima di fila in Bundesliga

Il 2 ottobre 2010, il Mainz si è unito a un gruppo esclusivo di club siglando la sua stagione con un record di 7 vittorie consecutive in campionato. Come poi accaduto alle altre squadre che nel passato riuscirono nell’impresa, la serie positiva si fermò qui.

Il Bayern Monaco fu la prima squadra a vincere le prime sette partite di Bundesliga nel 1995 e il Kaiserslautern ha eguagliato l’impresa nel 2001. Nella stagione 2010-11, il Mainz realizzò la propria striscia. È iniziato ad agosto con lo Stoccarda e includeva vittorie su Wolfsburg, Werder Brema e Colonia per estendere la corsa a sei.

La loro settima partita fu contro l’Hoffenheim, che aveva battuto il Mainz due volte la stagione precedente. Ma i padroni di casa, che erano in cima alla classifica, non persero tempo nel passare in vantaggio: l’attaccante Sami Allagui li portò in vantaggio al 2° minuto. L’attaccante dell’Hoffenheim Demba Ba pareggiò al 41′, Ádám Szalai li riportò in vantaggio sei minuti dopo. Il centrocampista dell’Hoffenheim Luiz Gustavo ha inavvertitamente allungato il vantaggio con un autogol al 59′ siglando così il definitivo 4-2 del Mainz.

Sfortunatamente per il Mainz, non fu in grado di stabilire un nuovo record, cadendo con l’Amburgo per 0-1 nella successiva partita due settimane dopo.

Da allora, il Bayern Monaco ha battuto il record aprendo con otto vittorie consecutive in campionato nel 2012, per poi spingerlo a dieci nel 2015.

Davide Bernasconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.