Accadde oggi 30 aprile: Krankl ne fa 6 vs Malta

Il 30 aprile 1977, sei gol dell’attaccante Hans Krankl aiutano l’Austria a fare il record, una vittoria per 9-0 su Malta nelle qualificazioni ai Mondiali di Argentina 78.

Dopo essere arrivata terza alla Coppa del Mondo del 1954, l’Austria aveva lottato, avanzando solo alla fase a gironi nel 1958, ritirandosi nel 1962, quindi non riuscendo a qualificarsi per i tornei del 1966, 1970 e 1974. Ma iniziarono la loro campagna per la Coppa del Mondo del 1978 vincendo le prime due partite contro Malta e Turchia con lo stesso punteggio di 1-0.

Per la loro terza partita, ospitarono Malta a Salisburgo. Lì, Krankl, che aveva segnato il gol della vittoria contro Malta nella partita precedente, andò a segno di nuovo al 9′. Ne segnerà altri tre nell’arco di poco più di dieci minuti (12′, 18′, 20′) prima che Josef Stering ne aggiungesse un altro al 30′ portando l’Austria in vantaggio per 5-0 all’intervallo.

Le cose andarono (ironicamente) un po’ meglio per Malta nel secondo tempo, dato che sia Krankl (53′, 66′) che Sting (69′) trovarono ancora una volta il fondo della rete, insieme a Hans Pirkner (65′). Il margine finale di 9-0 rimane tuttora la più larga vittoria dell’Austria.

Alla fine vinsero il loro girone di qualificazione guadagnandosi così la fase finale del Mondiale; vinsero il loro girone del primo turno, ma vennero eliminati nella seconda fase a gironi, dove incontrarono, perdendo, anche l’Italia di Enzo Bearzot.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.