103 TITOLI MONDIALI PER AIROH

 

Con una trionfale chiusura di stagione nel campionato mondiale Enduro 2020, Airoh supera quota 100 titoli mondiali, arrivando di fatto a 103 Campionati del Mondo conquistati.

L’Azienda, che ha avuto il privilegio incrociare sulla propria strada grandi campioni e la spinta a investire su giovanissimi che lo sarebbero diventati, raggiunge questo importante traguardo pochissimi anni dopo il primo titolo, vinto con Antonio Cairoli nella MX2 nel 2005.

Il palmerès sportivo di Airoh si arricchisce degli ultimi 4 titoli iridati con i risultati del secondo Gran Premio del Portogallo, disputato nella cittadina di Marco de Canaveses nel distretto di Porto. Nel weekend di gara, Steve Holcombe ha conquistato il suo settimo titolo mondiale, vincendo fin dalla prima giornata il Mondiale della classe E2, a cui domenica ha aggiunto quello della EnduroGP; Brad Freeman, in un finale ricco di colpi di scena, ha centrato già sabato il Mondiale della classe E3, mentre il giovane neozelandese Hamish MacDonald si è aggiudicato il titolo nella classe Junior EJ2.

Fonte: comunicato stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

cinque + sette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.