Le 10 cose che non sai di Lionel Messi

Lionel Messi è uno di quei giocatori che è già entrato nella leggenda del calcio. Appartiene al campionato, la Liga, in cui hanno giocato in passato più o meno recente i migliori assi come Di Stefano, Puskas, Maradona, Ronaldo e Cristiano Ronaldo, oltre a Neymar, compagno di squadra. Per la Pulce non c’è premio che non abbia ricevuto.

Sono tanti però i fatti sconosciuti di Messi: ecco un curioso decalogo.

#1 Il Barcellona lo ha aiutato a combattere la malattia

Quando era solo un bambino, Messi soffriva di deficit dell’ormone della crescita. Il trattamento a cui venne sottoposto, mediante iniezioni dell’ormone della crescita nelle gambe, per un periodo di tre anni, costava $ 1.500 al mese, spesa interamente coperta dal Barcellona.

# 2 Un grande esperto di cucina

Messi è un buongustaio fin da quando era bimbo. Gli piace il cibo semplice, e il suo piatto preferito è la Milanese cucinata alla Napoletana (fatta con formaggio, cipolle e pomodori insieme alle spezie), un piatto tipico argentino nato nei pressi del Luna Park, uno stadio coperto che si trova a Buenos Aires .

# 3 Patrimonio cosmopolita

Messi ha un patrimonio etnico che è frutto di un misto di culture. La famiglia di suo padre è emigrata dall’Italia mentre sua madre viene dal Libano. In famiglia vi sono anche parenti di origini inglesi.

# 4 Ambasciatore dei bambini UNICEF

Nel 2010, Messi è diventato Ambasciatore dei bambini dell’UNICEF. Ha usato la sua popolarità e influenza per promuovere i diritti dei bambini in tutto il mondo.

# 5 Amore per i tatuaggi

Messi adora i tatuaggi. La faccia di sua madre è tatuata sulla sua spalla sinistra. Ha tatuato il nome di suo figlio sul polpaccio sinistro. Questi ed altri sono elementi significativi della sua forte vicinanza con la famiglia ed i suoi parenti.

 # 6 Uomo dei records

Messi ha avuto una stagione 2012 da record: ha segnato 86 gol fra tutte le competizioni, battendo così il record di Gerd Muller di 85 gol segnati nel 1972. La suddivisione delle reti è stata la seguente: 3 gol della Copa del Rey, 13 gol della Champions League, 56 gol della Liga, 2 gol della Supercoppa spagnola e 9 gol per l’Argentina .

# 7 Celebrazione di Messi

Messi festeggia ogni volta, dopo una rete, con la stessa identica modalità. Punta verso il cielo con entrambe le braccia, per dedicare il goal a sua nonna che amava immensamente.

# 8 Odia parlare al telefono

A Messi non piace parlare al telefono a meno che non si tratti di una questione molto urgente. Il modo migliore per raggiungerlo è tramite SMS o WhatsApp.

# 9 Lingua ubriaca

Messi capisce il catalano, ma gli piace parlare il catalano solo quando è ubriaco.

# 10 Grande fan di PlayStation

Messi è un grande fan dei videogames, in particolare della PlayStation e adora giocare per ore, se non è impegnato sul campo di gioco reale o sta trascorrendo il il tempo con la famiglia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.